Alcune cose da considerare quando si cerca un immobile

Comunità residenziale o zona residenziale libera

Ogni acquirente ha preferenze uniche e deve valutare i pro e i contro di un investimento per determinare se è la cosa giusta per lui. Una valutazione completa della proprietà è necessaria per prendere una decisione informata.

Vantaggi :

  • Servizi come golf, tennis, varo, palestra e una club house con ristorante
  • Ingresso custodito e recintato
  • Ben tenuto con cura del prato e norme per l’aspetto dell’edificio
  • Occasioni di socializzazione attraverso eventi organizzati e ristorazione
  • Sollievo dalle responsabilità di manutenzione come la cura del prato
  • Maggiore senso di sicurezza.

Svantaggi:

  • Costi ricorrenti per tutti i servizi, anche se non utilizzati regolarmente
  • Commissioni di manutenzione più elevate
  • Possibilità di valutazioni ai proprietari se sono necessari importanti lavori di ristrutturazione (soprattutto nelle comunità di golf che prevedono pacchetti per la ristrutturazione dei campi da golf)
  • Numerose restrizioni, come l’affitto, il paesaggio e l’aspetto esterno della casa
  • In alcune località, come il centro o le aree vicino alla spiaggia, potrebbero essere disponibili solo comunità residenziali.

Condominio o casa unifamiliare?

Ciò dipende dalle preferenze personali. Ecco un riepilogo delle principali differenze:

CriteriCondominioCasa unifamiliare
Prezzo d’acquistoI condomini sono attualmente disponibili a partire da $200.000Le case nelle zone rurali di Collier County, Fort Myers, Cape Coral partono da circa $300.000, e nelle zone residenziali di Naples, Bonita Springs, Estero e Marco Island, si prevede di spendere un minimo di $600.000 per una casa con piscina.
Tariffe aggiuntiveI condomini di solito hanno tariffe più alte nella fase iniziale, a causa delle riserve per i lavori di ristrutturazione esterna. Queste riserve rimangono con l’investimento in caso di vendita.Le case unifamiliari hanno costi aggiuntivi più bassi all’inizio, ma possono verificarsi costi una tantum più alti per lavori di ristrutturazione come la tinteggiatura esterna o un nuovo tetto.
ManutenzioneAlcuni compiti vengono assunti dalla direzione nelle comunità residenziali: manutenzione dell’area esterna, verniciatura esterna, riparazione del tetto.Nelle comunità residenziali, la cura del prato è spesso inclusa nella tariffa della comunità residenziale ed è curata dalla direzione. Per tutte le altre cose (manutenzione della piscina, riparazioni esterne) sono responsabili i proprietari.
RestrizioniI condomini solitamente hanno delle restrizioni. Esempi: spesso non è consentito grigliare sul balcone/terrazzo e non tutti i pavimenti (piastrelle, legno, ecc.) sono ammessi.Per quanto riguarda gli interni e la veranda, sei quasi sempre libero nei tuoi progetti.
Opportunità di sviluppoI cambiamenti sull’esterno non sono quasi mai possibili. In un condominio puoi avere una vista migliore ai piani più alti.Le case di solito hanno più opzioni di design (veranda più grande, piscina privata, design del prato, ecc.).

Alternative per l’acquisto di un immobile

Uso personale con/senza affitto stagionale

La maggior parte dei potenziali acquirenti cerca una casa per le vacanze per uso personale o per generare reddito attraverso l’affitto per le vacanze. Esistono diverse opzioni per l’acquisto di questo tipo di immobile:

Immobile usato da un privato o da una banca

La maggior parte degli acquirenti preferisce acquistare un immobile usato per avere una migliore idea di ciò che sta acquistando. L’utilizzo di MLS è un ottimo modo per ottenere una panoramica dell’intero elenco immobiliare.

Supportiamo inoltre i nostri clienti assistendoli nelle ispezioni immobiliari da parte di un ispettore domestico autorizzato e organizzando le necessarie ristrutturazioni attraverso contatti con affidabili appaltatori locali.

Nuova proprietà costruita da uno sviluppatore in una comunità residenziale o in una zona residenziale libera

Alcune comunità offrono case prefabbricate in vendita, dove gli acquirenti possono visionare la proprietà prima dell’acquisto. Queste case sono spesso più convenienti rispetto alle case costruite su misura, ma potrebbero non essere elencate nella MLS.

I potenziali acquirenti spesso commettono l’errore di visionare queste case senza il proprio agente immobiliare. Ciò non si traduce necessariamente in una casa più economica, ma perdono l’opportunità di far rivedere i contratti di acquisto dal proprio agente e di beneficiare dei servizi aggiuntivi offerti.

Nuove case costruite su misura in una comunità residenziale

Nuove case vengono ancora costruite e vendute in varie comunità. Molto spesso gli interessati possono scegliere tra diverse planimetrie e attrezzature. La costruzione inizia solitamente circa un mese dopo la firma del contratto. Molti sviluppatori richiedono un deposito del 10% (spesso di più per i miglioramenti) da versare su un conto di deposito a garanzia al momento della firma del contratto. Il pagamento finale è generalmente dovuto immediatamente dopo il completamento e l’accettazione.

Si consiglia di far verificare il contratto di acquisto di una nuova casa da un agente immobiliare indipendente. Siamo inoltre disponibili ad accompagnare i nostri clienti al centro di progettazione per aiutarli nella scelta delle attrezzature e rispondere a qualsiasi domanda possano avere.

Nuova costruzione in zona residenziale libera tramite impresa appaltatrice

Diversi acquirenti interessati hanno anche optato per la costruzione di una nuova casa con un imprenditore locale piuttosto che per l’acquisto di una proprietà esistente. Questo è spesso l’unico modo per acquistare una nuova casa in una zona residenziale non edificata. L’acquirente acquista un terreno vuoto o un immobile da demolire nel luogo desiderato e il pagamento per la costruzione viene effettuato a rate, dovute dopo il completamento di ciascun corrispondente servizio parziale.

Investimenti immobiliari

La zona offre opportunità di acquisto di immobili in affitto annuale. Si tratta in genere di proprietà multifamiliari più piccole che vengono affittate in modo permanente. Una coppia di ville annesse può essere venduta per circa $500.000 con un reddito locativo annuo stimato di circa $45.000, se affittate annualmente.

Supponendo che il mercato immobiliare continui a crescere, potresti acquistare un condominio meno costoso con un reddito da locazione fisso che copra le spese e generi un rendimento basso con l’obiettivo di vendere la proprietà con profitto.

Sviluppare la propria comunità

Il fiorente mercato immobiliare nel sud-ovest della Florida ha attirato l’attenzione anche degli investitori provenienti da paesi stranieri. Attualmente stiamo lavorando con un investitore svizzero su un nuovo progetto di costruzione di case a schiera. Queste case saranno vendute dopo il completamento.

Restrizioni nelle comunità residenziali

Per salvaguardare gli interessi dei proprietari e regolare l’uso della proprietà condivisa, le comunità solitamente dispongono di un insieme completo di regolamenti che coprono molti aspetti della vita comunitaria. Questi documenti possono spesso contenere 100 pagine o più.

Per molti acquirenti le norme relative al numero e alla durata minima dei giorni di affitto rappresentano un aspetto fondamentale. La maggior parte delle comunità ha restrizioni severe, con soli 3 affitti all’anno consentiti e una durata minima dell’affitto di 30 giorni o talvolta anche di più

Altri esempi di regolamenti includono restrizioni sulla modifica del giardino, specificando il colore esterno della casa o della porta, apportando modifiche all’aspetto esterno senza l’approvazione della comunità residenziale e restrizioni sul parcheggio, come non consentire rimorchi per barche o camper nei vialetti.

È importante notare che le informazioni sulle vendite potrebbero contenere false dichiarazioni sulle restrizioni. Avvisiamo sempre i nostri clienti di queste restrizioni, otteniamo le norme e i regolamenti della comunità residenziale prima di fare un’offerta, e li discutiamo con i nostri clienti. Molti proprietari hanno dovuto vendere la propria casa subito dopo l’acquisto perché non erano a conoscenza di queste norme

Documenti richiesti

Quando si fa un’offerta sulla maggior parte delle proprietà non sono necessari documenti. Tuttavia, alcuni venditori, come le banche con pignoramenti o elenchi di vendite allo scoperto, potrebbero richiedere una prova dei fondi o una lettera di pre-approvazione da parte del prestatore.

Se fai un’offerta durante una vacanza in Florida, assicurati di portare con te una lettera della tua banca (puoi chiederci un campione). Se hai intenzione di finanziare, contattaci qualche settimana prima del tuo arrivo per informazioni su dove ottenere il finanziamento.

Finanziamento immobiliare

Le banche possono finanziare fino al 70% del prezzo di acquisto o del valore stimato per gli acquirenti stranieri, a seconda delle loro politiche e delle specifiche della richiesta di prestito. I documenti richiesti possono variare, ma di solito includono prova del patrimonio netto, reddito, informazioni sul credito, referenze bancarie, prova del pagamento dell’affitto o del prestito per beni immobili e riferimenti per i pagamenti regolari del debito. Avere questi documenti in ordine può aumentare le possibilità di ottenere l’approvazione per un prestito da una banca.

Oltre all’importo del prestito, di solito ci sono commissioni associate al finanziamento, solitamente almeno il 2% dell’importo del prestito. Il tasso di interesse bloccato può variare, ma in genere è compreso tra 3 e 7 anni, seguito da un tasso variabile fino al completo rimborso del prestito. La maggior parte delle banche richiede al mutuatario di aprire un conto ed effettuare pagamenti mensili sia per il capitale che per gli interessi. I tassi di interesse per i prestiti negli Stati Uniti possono essere più alti rispetto alla maggior parte dei paesi europei. I prestiti negli USA di solito possono essere rimborsati in qualsiasi momento senza penalità. Molte banche gestiscono anche le tasse sulla proprietà e i pagamenti dell’assicurazione sulla casa attraverso un conto di deposito a garanzia, con il mutuatario che effettua pagamenti mensili per coprire questi costi oltre al capitale e agli interessi.