Tra contratto e closing

La Società Titolare

La Società titolare è responsabile della gestione dell’acquisto e della gestione dell’aspetto finanziario della transazione. La Società Titolare ha spesso sede in uno studio legale e gestisce un’ampia varietà di compiti, tra cui:

Verifica della proprietà

  • Ottenere un’assicurazione sul titolo, che protegge il proprietario dai reclami
  • Controllo delle passività (pagamenti di tasse sulla proprietà, gravami bancari o appaltatori, fatture non pagate nella comunità …). Ciò esclude i debiti con le società di servizi pubblici (puoi verificarli prima o durante la nuova registrazione).
  • Comunicazione con la banca, se l’acquirente ha bisogno di un prestito
  • Preparazione della dichiarazione di transazione
  • Raccolta di tutti i documenti da far firmare all’acquirente
  • Invio tramite posta di questi documenti all’acquirente con informazioni sui passaggi successivi.
  • Pagamento dopo la chiusura (effettivo trasferimento di proprietà). Ciò non include solo il pagamento al venditore, ma anche i pagamenti bancari, dell’autorità fiscale, degli investimenti, dell’agente immobiliare ed eventuali pagamenti dell’assicurazione sulla casa, ecc.

Sei libero di scegliere personalmente la tua società titolare, oppure possiamo consigliare alcune società con cui abbiamo lavorato con successo in passato.

Ispezione domestica

L’acquirente ha la possibilità di far ispezionare la casa professionalmente. Puoi scegliere tra diversi pacchetti completi:

Ispezione standard: verifica della funzionalità di elettrodomestici, impianti, finestre, tetto, ecc.

Test per le spore di muffa: l’ispettore domestico preleva un campione di aria all’esterno della casa e uno o più campioni (a seconda delle dimensioni) all’interno della casa. Questi campioni vengono testati per le spore di muffa. Le spore della muffa si verificano sempre, ma il livello misurato all’interno della casa dovrebbe generalmente essere inferiore o uguale al livello esterno e alcune spore di muffa aggressive non dovrebbero essere rilevate affatto.

Test per il radon: il radon è un gas nobile radioattivo che può rimanere intrappolato nei materiali da costruzione o penetrare attraverso le fessure del solaio. Il gas può causare il cancro. Per verificare se viene superato il limite di legge, per due giorni viene misurato il livello di radon nell’abitazione.

Ispezione di cartongesso cinese: durante il boom edilizio tra il 2002 e il 2006, dalla Cina veniva importato cartongesso di bassa qualità. Successivamente è stato determinato che questo cartongesso secerne alti livelli di sostanze chimiche (incluso il solfato). Ciò può causare problemi alla salute e corrodere i metalli nelle tubazioni e negli impianti di climatizzazione.

Animali e funghi che distruggono il legno: l’edificio viene ispezionato per individuare eventuali infestazioni da termiti o funghi che attaccano il legno.

Ispezione del muro di difesa costiera: include l’ispezione del muro di difesa costiera e del un molo per le barche.

Ispezione del codice edilizio: l’ispettore controlla se sono state apportate modifiche all’edificio senza il rilascio di un permesso o senza le ispezioni richieste dalla legge.

L’ispettore domestico prepara quindi un rapporto di ispezione completo contenente varie categorie. Per i normali contratti di acquisto (non AS-IS), il venditore è obbligato ad eliminare tutti i problemi che sono stati classificati come “non funzionali”. Il venditore può anche offrire all’acquirente una riduzione del prezzo (che non deve essere accettata).

Possiamo consigliare diverse aziende locali diligenti e accompagnarle anche all’ispezione, in modo da poter osservare in prima persona eventuali problemi.

Il secondo deposito

A seconda del contratto, un secondo deposito è solitamente dovuto 14 – 21 giorni dopo la firma. Ciò aumenta il deposito a circa il 10% del prezzo di acquisto totale. Anche il secondo deposito viene versato sul conto di deposito a garanzia presso la società titolare.

Domanda di finanziamento

Dopo la firma del contratto la domanda dovrà essere presentata alla banca finanziatrice entro i tempi previsti (5 – 15 giorni). Se avete intenzione di acquistare una casa, vi preghiamo di contattarci con largo anticipo prima del vostro viaggio (almeno 4 settimane). Possiamo fornirvi un foglio informativo della banca che indica quali documenti dovresti portare con te.

Applicazione comunità residenziale

Quasi tutte le comunità richiedono agli acquirenti di presentare una domanda per diventare membro dell’associazione dei proprietari di case dopo aver firmato un contratto di acquisto. Questa applicazione solitamente include informazioni di contatto, nonché informazioni su auto e animali domestici. Alcune strutture richiedono anche una lettera di raccomandazione da parte di amici e conoscenti, mentre altre richiedono un certificato di buona condotta da parte del Dipartimento delle forze dell’ordine degli Stati Uniti, a volte anche un controllo dei precedenti da parte del paese straniero. L’applicazione di solito costa dai 100 ai 500 dollari.

La comunità ha bisogno anche delle tue informazioni di contatto per inviare inviti, fatture, ecc.